Pistoia Blues Festival 2016

Programma e ospiti della la 37^ edizione

Dal 05 luglio 2016 al 16 luglio 2016

Prodotti acquistabili
Alloggi

Amanti del Blues e della musica a 360°, rizzate le antenne e prendete appunti nelle vostre agende: dal 5 al 16 luglio non potete perdere il più atteso degli eventi a Pistoia, l'ormai celebre Pistoia Blues 2016!

Nata nel 1980 con il nome di 'Bluesin' con ospiti d'eccezione quali B.B. King e Muddy Waters, la manifestazione - grazie ad una line up sempre entusiasmante - richiama ogni anno migliaia di spettatori provenienti da tutto lo Stivale rendendo così Pistoia una delle più accreditate città protagoniste dell'estate musicale live italiana!

Di sicuro, il cast di Pistoia Blues Festival 2016 non vi deluderà: nella suggestiva Piazza del Duomo si esibiranno artisti del calibro di Mika e Damien Rice nonché band di fama internazionale come gli scatenati Skunk Anansie ed i britannici Bastille, mentre in altri luoghi del centro storico di Pistoia si svolgeranno numerosi eventi collaterali ed interessanti workshop.

Ed ora, bando alle ciance! Andiamo a scoprire insieme il programma del Pistoia Blues 2016:

  • MARTEDI' 5 LUGLIO ORE 21.00. Il compito di aprire la kermesse in anteprima, è affidato quest'anno a Mika, l'eccentrico artista diventato un'icona della musica pop internazionale con oltre 10 milioni di dischi venduti in tutto il mondo. La tappa di Pistoia, che rientra nel suo tour mondiale 2016, vedrà il cantautore britannico promuovere l'ultimo album 'No Place In Heaven' insieme alla sua energica band… non perdete uno dei pochi concerti di Mika in Italia!

 

  • SABATO 9 LUGLIO ORE 19.00. Primo imperdibile appuntamento interamente dedicato alla musica Blues con 'Italian Blues Night', una serata ad ingresso gratuito che vedrà l'esibizione di grandi artisti italiani, tra i quali il compositore, cantante e chitarrista triestino Mike Sponza che, al Pistoia Festival 2016, presenterà il suo nuovo lavoro intitolato 'Ergo Sum' ispirato dalla sua grande passione per i poeti classici latini.
  • Alessandro 'Finaz' Finazzo - che ha da poco pubblicato il suo secondo lavoro da solista 'GuitaRevolution' - tornerà sul palco del blues insieme al chitarrista e cantate toscano Fabrizio Pocci con il quale ha appena terminato un fantastico tour oltreoceano in Canada e USA.
    Presenti nel calendario del Pistoia Blues anche Francesco Piu, che è riuscito a portare la sua musica  in Mississippi e Tennessee considerati i templi del Blues, Lino Vairetti & Patrizio Trampetti con un emozionante contributo al grande Pino Daniele, l'immancabile maestro Nick Becattini accompagnato da Maurizio Prugno e Linda Valori e la band dei Magic Bones.
    Apriranno la serata le band vincitrici del concorso 'Obiettivo Blues In'.

 

  • DOMENICA 10 LUGLIO ORE 21.00. Protagoniste indiscusse di questa serata del Pistoia Festival 2016 saranno le sonorità dell'organo Hammond: si inizierà con l'esibizione del gruppo britannico dei James Taylor Quartet capitanata dall'hammondista James Taylor, per poi passare allo show di Lucky Peterson, polistrumentista blues e soul che proporrà alcuni brani tratti dal suo ultimo album 'Son of a Bluesma'.
    La serata entrerà nel vivo con l'entrata in scena del leggendario tastierista britannico Brian Auger e dei suoi Oblivion Express: il suono del suo Hammond sarà impreziosito dalla musica di Alex Ligertwood, strepitoso chitarrista ed ex vocalist di Carlos Santana.
    Apriranno la serata di concerti al Pistoia Blues , la band rodigina The Twisters with Alice Violato (talentuosa bluesband con due album di inediti all'attivo) ed il cantautore valdostano Leon che presenterà al pubblico il suo secondo album intitolato 'Gli eroi muoiono'.

 

  • LUNEDI' 11 LUGLIO ORE 21.00. Questa attesissima serata vedrà esibirsi per la prima volta i Bastille in Italia! Dopo lo strepitoso successo ottenuto dalla loro hit 'Pompei' tratta dall'album 'Bad Blood', la band inglese alternative rock annuncia l'uscita di altri inediti entro la fine dell'anno: non perdete l'esclusiva italiana dei Bastille a Pistoia!
    In apertura i Kelevra, giovane band fiorentina vincitrice del concorso 'Toscana 100 band' che, in occasione del Festival Pistoia 2016, presenteranno il loro nuovo lavoro 'Cronache per poveri Amanti'.

 

  • MARTEDI' 12 LUGLIO ORE 21.00. Unica data italiana quella di The National a Pistoia! La band statunitense, considerata una delle formazioni indie rock più importanti del panorama contemporaneo, si esibirà per la prima volta sul palco del Festival Blues: in scaletta i pezzi più conosciuti dei loro sei album, compreso la nomination ai Grammy Award come Best Alternative Album 'Trouble will find me'.
    Il concerto sarà preceduto dal cantautore Father John Misty che, grazie al suo ultimo album 'I Love You, Honeybear' uscito nel 2015, ha conquistato pubblico e critica.

 

  • GIOVEDI' 14 LUGLIO ORE 21.00. Siete pronti ad un'ondata di energia pazzesca? Tra gli eventi di Pistoia 2016 Festival Blues, non potete mancare al concerto degli Skunk Anansie, presenti per la seconda volta alla kermesse toscana. Ascolterete i brani del loro ultimo album 'Anarchytecture' nonché altre hit del loro ampissimo repertorio: lasciatevi emozionare dall'inconfondibile voce di Skin… non perdete gli Skunk Anansie a Pistoia!
    Opening act, i Down To Ground, band italo/neozelandese diventata famosa grazie al singolo 'Belong' incluso nel nuovo album 'The World We Live In'.

 

  • VENERDI' 15 LUGLIO ORE 21.00. Tra i grandi artisti del Pistoia Blues 2016 troviamo anche gli storici Whitesnake - guidati dal frontman David Coverdale - che presenteranno 'The Purple Album' composto esclusivamente da rifacimenti di brani dei Deep Purple risalenti al periodo in cui Coverdale cantava nella famosa band. Il gruppo degli Whitesnake viene fondato nel lontano 1977 da Coverdale dopo lo scioglimento dei Deep Purple: da allora, hanno pubblicato 12 album in studio e numerosissimi raccolte e live accompagnati dai più grandi nomi della musica hard rock. Davvero imperdibile il concerto degli Whitesnake al Pistoia Blues!
    Prima di loro, saliranno sul palco i rocker svedesi Hardcore Superstar e, direttamente dall'Irlanda, i The Answer, mentre il compito di aprire la serata sarà affidato ai carraresi Crazy Rain ed ai fiorentini Junkie Dildoz.
    Al termine dei concerti, tutti in pista con il Dj set gratuito 'Rock Fun Show' curato da Marco Biondi e PF Colombi direttamente da Virgin Radio Italy, partner ufficiale del 2016 Pistoia Blues Festival.

 

  • SABATO 16 LUGLIO ORE 21.00. Il concerto che chiuderà la manifestazione pistoiese sarà una vera chicca: Damien Rice in Italia con quest'unica tappa! L'artista irlandese, amato anche nel nostro Paese per la sua voce carica di pathos e per i suoi live colmi di emotività, presenterà i suoi maggiori successi ed alcuni brano del suo ultimo disco 'My Favourite Faded Fantasy'.
    Il concerto di Damien Rice a Pistoia sarà preceduto dall'imperdibile esibizione della violoncellista Gyda, co-fondatrice del gruppo dei Mùm in seguito lasciati per poter continuare gli studi di musica classica.

 

Dal 5 al 16 luglio 2016 non mancate al Pistoia Blues: Mika, Skunk Anansie, Damien Rice e tanti altri ospiti vi aspettano per regalarvi otto serate davvero emozionanti!

 

PISTOIA EVENTI presenta PISTOIA BLUES FESTIVAL 2016:

Location: Pistoia - Piazza del Duomo

Date: dal 5 al 16 luglio 2016

A cura della redazione di Insidecom