Mostra Internazionale dell’Artigianato di Firenze 2018

Tradizione ed innovazione, artigianato locale ed estero all’82° edizione della fiera più attesa della primavera toscana

Dal 21 aprile 2018 al 01 maggio 2018

Mostra-Internazionale-dellArtigianato-a-Firenze-1
Prodotti acquistabili
Alloggi Transfer Tour & Attività

Dal 21 aprile al 1 maggio 2018 la Fortezza da Basso ospita l’82° edizione della ‘Mostra Internazionale dell’Artigianato di Firenze’: un appuntamento imperdibile della primavera fiorentina che vi permetterà di unire al vostro soggiorno nella città gigliata, la scoperta dell’artigianato più tradizionale sia nazionale che internazionale ma anche delle tendenze più innovative dell’ ‘handmade’. Potrete ammirare, ed anche acquistare, oggetti d’artigianato e d’arte, materiali innovativi e della tradizione, prodotti alimentari provenienti da culture diverse, potrete assistere a show cooking e spettacoli e partecipare a stimolanti laboratori. Alla Fortezza da Basso gli eventi sono sempre di grande livello e la fiera dell’artigianato di Firenze non fa certo eccezione! Prima di tutto vale la pena ricordare che, essendo stata organizzata per la prima volta addirittura nel 1931, la Fiera di Firenze è stata la prima certificata in Italia. Quello della quantità di edizioni non è l’unico primato della kermesse e per rendersene conto basta dare un’occhiata ai numeri di quella che è sicuramente una delle più importanti fiere in Toscana oggi: 55.000 metri quadri tutti da scoprire, oltre 800 espositori provenienti dall’Italia e da altri 50 paesi, una media di 140mila visitatori che ogni anno affollano i padiglioni della Mostra dell’Artigianato di Firenze, circa 700 i giornalisti presenti alla kermesse pronti a fiutare tutte le nuove tendenze in fatto di artigianato. Non male vero? Di seguito troverete tutti i dettagli utili per non perdervi il più importante degli eventi della Fortezza Da Basso.

 

LA LOCATION. La Fortezza da Basso di Firenze si trova in una posizione ideale, vicina al centro storico ed alla stazione ferroviaria dalla quale è raggiungibile a piedi in pochi minuti. Si tratta di un edificio costruito nel ‘500 dai Medici, a Firenze la Fortezza da Basso oggi rappresenta il più importante polo espositivo della città. Oltre ai padiglioni ricavati negli spazi interni ci sono anche molte aree esterne particolarmente gradevoli nelle tiepide giornate primaverili. A Firenze la Fiera dell’Artigianato è aperta tutti i giorni dalle 10,00 alle 22,30 e considerate che, per vederla tutta, ci vogliono diverse ore. I biglietti della mostra dell’Artigianato di Firenze possono essere acquistati direttamente in loco e da quest’anno l’entrata dalle ore 19 fino alla chiusura è gratuita. Un’idea davvero carina per concludere la vostra giornata a Firenze con un po’ di shopping e qualche gustosa leccornia della cucina che più vi piace.


COSA VEDERE (E COMPRARE!). 
Perdersi nei 55.000 mq della mostra dell’Artigianato di Firenze 2018 è facile, quindi come prima cosa vi consigliamo di procurarvi una cartina dell’esposizione per orientarvi tra i vari padiglioni. Gli espositori della Mostra dell’Artigianato di Firenze saranno divisi secondo specifiche aree tematiche: artigianato italiano, artigianato estero che comprenderanno in entrambi i casi abbigliamento, accessori, arredamento e complementi, gioielli, argenteria, oggettistica ed articoli da regalo; bellezza e benessere; artigianato di ricerca e innovazione; Casa In & Out (abitare oggi, tecniche di ristrutturazione, tecnologie, materiali, arredi strutturali, impianti); riciclo creativo; lavorazioni in diretta e laboratori; oggetti fatti su misura e artigianato digitale. La Fiera di Firenze 2018 offre ancora una volta un’occasione davvero unica a tutti gli appassionati dei pezzi unici ed irripetibili che solo la creatività ed il sapiente ‘lavoro delle mani’ sanno creare. Alla Fortezza di Firenze I visitatori potranno spaziare dalle lavorazioni tipiche dell’artigianato toscano ed italiano, quello delle antiche botteghe per intendersi, per arrivare ad allargare i loro orizzonti con le suggestioni dell’artigianato etnico in mostra a Firenze. Particolarmente innovative le aree dedicate al riciclo creativo grazie al quale gli oggetti ed i materiali più disparati tornano a nuova vita e dell’artigianato digitale. Sapete di che cosa si tratta? Consiste nel produrre oggetti da sé adoperando strumenti ad alto livello tecnologico come stampanti 3D, fresatrici a controllo numerico, taglierine laser. A Firenze la mostra dell’Artigianato comprende anche un’area dove scoprire tutte le nuove tendenze in fatto di bellezza e benessere con un particolare occhio al bio ed ai prodotti naturali. Girando per gli stand della mostra dell’artigianato di Firenze ci si stanca e viene fame, a quel punto non resta che dirigersi all’area dedicata all’enogastronomia dove troverete oltre ad ingredienti e strumenti anche un’ampia scelta di street-food e di ristoranti nazionali ed internazionali dove rifocillarvi.


NOVITA’ FIERA DELL’ARTIGIANATO DI FIRENZE 2018. 
Il programma della Mostra dell’Artigianato di Firenze contiene per il 2018 alcune interessanti novità che stanno dimostrare che, nonostante i suoi 82 anni, si tratta di un evento che guarda al futuro. Ne è un esempio la piattaforma B2B Italian Crafts Accents, creata da Firenze Fiera in collaborazione con Artex e il supporto della Regione Toscana, dove professionisti artigiani e giovani designer di talento potranno esporre i propri lavori. Per quanto riguarda il consueto paese ospite d’onore quest’anno la mostra alla Fortezza da Basso vede come protagonista il Vietnam. Vi farete affascinare dalle suggestioni dell’artigianato orientale, potrete gustare i sapori della cucina vietnamita e durante alcuni orari della mostra dell’artigianato di Firenze potrete partecipare a spettacoli o provare le tipiche danze tradizionali. Fra le novità anche l’area ‘Zero Cento’ incentrata sul benessere psicofisico e mentale da sviluppare con modalità specifiche per ogni età. Insomma che abbiate da 0 a 100 anni in quest’area troverete qualche consiglio utile per vivere meglio ed in salute, il che non guasta mai. Se avete pargoli al seguito sappiate anche avrete anche a disposizione l’area bimbi della Mostra dell’Artigianato di Firenze dove potrete lasciare i vostri bambini dai 3 ai 10 anni e farvi il vostro giro dei padiglioni in tutta tranquillità.

 

Che ne dite, vi abbiamo dato una bella idea per trascorrere una giornata diversa a Firenze? L’82^ edizione della mostra internazionale dell’artigianato saprà sicuramente affascinarvi con un vero e proprio tripudio di oggetti di ogni genere, di ogni provenienza, dimensione e materiale. Non vi resta che organizzare qualche giorno di vacanza in Toscana scegliendo uno dei nostri hotel a Firenze. Perché non approfittare della vostra permanenza nella perla del Rinascimento per conoscerla attraverso una delle fantastiche attività che troverete nella sezione 'tour a Firenze? Qualunque siano i vostri gusti ed interessi troverete proprio quello che fa per voi: tour classici, con mezzi divertenti come il segway o la barca ma anche esperienze interessanti come il corso di profumeria in una bottega storica o il corso di cucina!

A cura della redazione di Insidecom