Fabbrica Europa 2018

Scoprite a Firenze le ultime tendenze in fatto di danza, teatro, musica ed arte

Dal 04 maggio 2018 al 10 giugno 2018

Fabbrica_Europa_2018
Prodotti acquistabili
Alloggi Transfer Tour & Attività

Dal 4 maggio al 10 giugno 2018 Firenze ospita la XXV^ edizione di Fabbrica Europa, festival internazionale dove fiutare, scoprire ed apprezzare tutto quanto c’è di nuovo in fatto di danza, musica, teatro ed arte. Si tratta di uno degli eventi culturali di Firenze più importanti, che si snoda tra la location principale della Stazione Leopolda, alcuni teatri della città come il Teatro Goldoni, il Teatro della Pergola ed il Teatro Cantiere Florida e da quest’anno anche alle ex Scuderie Granducali delle Cascine. Fabbrica Europa 2018 si preannuncia come un cammino tra culture e tradizioni diverse le cui traiettorie creative attraverseranno l’estremo Oriente, L’Europa, il Medio Oriente, i Balcani e l’Europa dell’Est. Gli eventi di Fabbrica Europa quest’anno comprenderanno 52 titoli, 96 repliche, 25 giorni di spettacoli, 200 artisti provenienti da 20 paesi, 10 produzioni e coproduzioni e 15 prime nazionali. Per maggiori dettagli sugli eventi alla Stazione Leopolda e nelle altre location vi consigliamo di consultare il ricco e dettagliato programma di Fabbrica Europa 2018 sul sito istituzionale dell’evento: www.fabbricaeuropa.net. Intanto sotto trovate qualche indicazione su alcune delle performance alle quali potrete assistere alla Leopolda di Firenze , negli altri teatri della città ed alle Cascine.
 

  • DANZA FABBRICA EUROPA. L’arte tersicorea, in particolare nelle sue declinazioni contemporanee, per il suo linguaggio universale che fonde musica, teatro ed espressione corporea rappresenta da sempre una bella fetta del Festival Fabbrica Europa. Tra i protagonisti della scena internazionale che presenteranno i loro lavori vale la pena citare il coreografo di origini tibetane Sang Jijia che vanta collaborazioni anche con William Forsythe, presenterà in prima assoluta la sua creazione site-specific Re-Mark’. Alla Stazione Leopolda di Firenze tra gli eventi da non perdere vi consigliamo un’altra prima nazionale: ‘Mitten wir im Leben sind/Bach6cellossuiten’: nel lavoro della coreografa Anna Teresa De Keersmaeker cinque danzatori si divideranno il palco con il violoncellista Jean-Guihen Queyrras. Il solo del coreografo Benoit Lachambre intitolato ‘Lifeguard’ dove l’eclettico ballerino-coreografo offrirà una vibrante performance, sarà un altro dei momenti ‘clou’ del cartellone di danza contemporanea a Fabbrica Europa. Tra gli eventi di danza Contemporanea alla Leopolda, oltre agli artisti internazionali, presenteranno i loro progetti anche molti coreografi italiani. Ne sono esempio Cristina Cristal Rizzo con ‘Invisible Piece’ sua personale reinterpretazione della Morte del Cigno di Anna Pavlova o David Bombana con il suo ‘Arcaico’ che fa esibire i ballerini del Balletto di Roma in una scena occupata solo da strumenti musicali adagiati a terra.

 

  • TEATRO FABBRICA EUROPA. Gli appassionati di Teatro troveranno alla Stazione Leopolda eventi teatrali caratterizzati da un alto livello di creatività. Assolutamente da non perdere la prima nazionale di ‘Iarna’, dal forte impatto drammaturgico e visivo, diretta dal rumeno Mihai Maniiutu ed ispirata alla commedia ‘Winter’ di John Fosse. A Fabbrica Europa il teatro di respiro internazionale affascinerà gli spettatori con un evento che unirà parole, musica e danza. E’ il caso di ‘Go Figure Out Yourself’ di Wim Vanderkeybus una performance che vedrà il pubblico muoversi liberamente nello spazio diventando parte della scena stessa. Tra gli eventi di teatro del Fabbrica Europa Festival nati da progetti italiani, segnaliamo quello presentato dalla Fondazione Teatro della Toscana per la regia di Roberto Bacci: ‘Quasi una vita. Scene del Chissaddove’. Una performance sulla domanda universale che tutti ci poniamo: cosa c’è dopo quella porta che segna la fine della vita.

 

  • FABBRICA EUROPA MUSICA. Per quanto riguarda Fabbrica Europa 2018 il programma comprende anche alcune interessanti performance musicali con artisti protagonisti della scena nazionale ed internazionale. Alla Leopolda fra gli eventi di questo genere sottolineiamo ‘Screenplay’ del musicista, cantautore, compositore britannico John Parish: affascinante viaggio tra le immagini del cinema accompagnato da un particolarissimo concerto live. Nel fitto carnet di Fabbrica Europa 2018 tra gli artisti internazionali spicca anche la cantante bosniaca Natasha Mirkovic , conosciuta anche per la colonna sonora del film ‘Nella terra del sangue e del miele’ con Angelina Jolie che, nella produzione esclusiva per Fabbrica Europa 2018, calcherà il palco insieme ad altri tre grandi musicisti: Michel Godard (al serpentone), Luciano Biondini (alla fisarmonica) e Jarrod Cagwin (alle percussioni). Il respiro internazionale della manifestazione passerà dall’ Ucraina grazie al gruppo DhakaBrahka e dal Brasile con Tulipa Ruiz.

 

  • PROGETTI ‘SITE SPECIFIC’ ED INTERDISCIPLINARI. Gli eventi ‘site specific’ di Fabbrica Europa sono produzioni create appositamente per la kermesse e per i luoghi nei quali si svolgeranno. Molti di questi sono caratterizzati da una creativa, innovativa e stimolante commistione di genere. Anzi i generi e le barriere tra le varie arti non esistono più ed il confine tra concerto, spettacolo, installazione si annulla completamente. Qualche esempio di Fabbrica Europa site specific e multidisciplinari? La serata con le Chicks on speed che combinano moda, musica, tecnologia e performance. Oppure nella stessa serata ‘I’m not a djay’ live set di Silvia Calderoni in cui corpo e musica si fondono in connubio esplosivo. Che dire? Spulciate bene il programma della Kermesse e tra gli eventi a Firenze tra maggio e giugno scegliete quelli che più vi incuriosiscono. In fondo è proprio questo lo spirito degli eventi alla Leopolda di Firenze: stimolare ed incuriosire con performance assolutamente singolari.

 

Fabbrica Europa 2018 a Firenze offre, come ormai da ben 25 anni, una stimolante carrellata sull’arte contemporanea più creativa sia nazionale che internazionale. Un modo diverso di vivere Firenze unendo le suggestioni della creatività contemporanea degli eventi del 2018 alla Stazione Leopolda alle bellezze senza tempo della meravigliosa culla del Rinascimento. Scopritela al meglio prenotando uno dei nostri tour a Firenze: il vostro soggiorno in Toscana immersi nell’arte nella sua concezione più ampia e poliedrica sarà semplicemente perfetto. A Firenze per Fabbrica Europa 2018 è tutto pronto….mancate solo voi!

A cura della redazione di Insidecom