Expo Chianti Classico 2018

Degustazioni, artigianato, mostre, dibattiti e spettacoli nel cuore del Chianti

Dal 06 settembre 2018 al 09 settembre 2018

Expo_Chianti_2018
Prodotti acquistabili
Transfer Tour & Attività

Qual è il vino toscano più famoso? Non ce ne vogliano gli altri... ma la risposta è solo una! Il Chianti! Non si può, dunque visitare questa meravigliosa regione, senza concedersi almeno un bicchiere di questo prelibato nettare rosso. Ma si può fare di meglio. Bevendone sette di bicchieri, per esempio! Non vogliamo farvi ubriacare, vi stiamo solo consigliano di partecipare ad uno degli eventi più importanti per il Chianti in Italia. Si tratta dell’Expo del Chianti Classico 2018 che si tiene nel delizioso comune di Greve in Chianti dal 6 al 9 settembre 2018. Tra gli eventi sul vino in Toscana questo è davvero particolare ed assolutamente imperdibile anche per tutti coloro che non sono ‘addetti ai lavori’ ma vogliono scoprire o conoscere qualcosa di più su questa celebre eccellenza toscana. Un’occasione perfetta per passare qualche giornata di Settembre in Toscana: il clima si raffresca ma si sta ancora bene fuori, condizione perfetta per la manifestazione che si svolge all’aperto, potrete fare ottime degustazioni di chianti classico e partecipare agli altri eventi collaterali che spaziano dalle conferenze ed ai dibattiti, dalle mostre d’arte fino agli spettacoli ed ai concerti. Non male vero? Continuate a leggere e saprete tutto quello che c’è da sapere per prendere parte ad uno dei più pittoreschi eventi sul vino del 2018.

 

IL CHIANTI CLASSICO: IL VINO GALLO NERO

Che il Chianti sia un prelibato vino rosso fra i più apprezzati e conosciuti al mondo credo sia una cosa ormai risaputa. Ma c’è ben altro! Prima di tutto la storia! La produzione di questo vino inizia addirittura con i romani e gli Etruschi ma la svolta si ha grazie a Bettino Ricasoli che nel 1840 stabilì l’uvaggio, cioè la miscela di uve tipica del Chianti, tutt’ora presente nel disciplinare di produzione. Appunto il disciplinare… Tutti i vini Chianti devono essere prodotti in una determinata zona e secondo regole precise che ne tutelano la qualità. Il Chianti Classico fra questi è, per così dire, il più ‘integralista’ essendo caratterizzato da una zona di produzione più ristretta e da un disciplinare ancora più severo. Insomma ottenere la DOCG Chianti Classico non è certo cosa da poco... ma il risultato di tanta perfezione, ve lo assicuriamo, è impareggiabile! Altra cosa: il simbolo del gallo nero del Chianti appare su tutte le bottiglie. Ma sapete perché? No? Se decidete di partecipare alla fiera di Greve in Chianti di sicuro lo scoprirete, intanto nell’attesa potete leggere l’interessante aneddoto del Galletto del Chianti, la secolare disputa tra Firenze e Siena.

 

EXPO DI GREVE IN CHIANTI: LA FESTA DEL CHIANTI CLASSICO

Quello che si svolge in Toscana a settembre è sicuramente l’evento del Chianti più importante, una delle manifestazioni vitivinicole più rinomate di tutta la regione. Nasce nel 1970 quando si chiamava Mostra Mercato Vino Chianti Italia. Ha avuto fin da subito lo scopo di promuovere la grande qualità di questo vino che stava cominciando proprio allora a farsi strada all’estero. In quest’ottica il nome è stato cambiato un’altra volta prima di arrivare a quello attuale: da ‘Rassegna del Chianti Classico’ si è passati infatti a ‘Expo del Chianti Classico’. Lo scopo della manifestazione è sempre stato quello di promuovere il vino ma sempre senza mai rompere quella magica sinergia con il territorio dove viene prodotto: le meravigliose Colline del Chianti. Greve è, infatti, proprio uno dei comuni del Chianti dove si produce il famoso vino contraddistinto dal simbolo del Gallo nero. Partecipando all’evento si è proprio immersi nei colori, nei profumi, nelle atmosfere del territorio. Greve in Chianti è un borgo antico davvero delizioso e la kermesse si svolge all’aperto, aspetto del tutto particolare visto che molte manifestazioni simili si svolgono all’interno di padiglioni o complessi fieristici. Detto questo, volete sapere come si svolge la Fiera del Chianti Classico? Allora, il ‘clou’ di uno dei più importanti eventi enogastronomici della Toscana sono, ovviamente, i padiglioni per la degustazione in Piazza Matteotti che aprono a partire dalle ore 17.00. Prima bisogna acquistare il kit per la degustazione che consiste nel ticket che dà diritto ad una serie di assaggi, il bicchiere ed un comodo porta bicchiere. Tanto per darvi qualche numero l’edizione 2017 ha visto oltre 15.000 presenze e ben 8 mila calici di vino venduti. C’è anche da dire che di degustazioni di vini nel Chianti se ne possono fare molte altre, ma questa sarà davvero speciale. Potrete infatti avere un contatto diretto con alcuni dei più importanti produttori di Chianti Classico. Potrete farvi raccontare da loro le caratteristiche del loro vino ma soprattutto potrete ascoltare le storie delle famiglie che da generazioni si dedicano a questa antica produzione con amore, passione ed impegno.

Ma a Greve in Chianti gli eventi in occasione dell’Expo non si limitano alle degustazioni di vino. Avrete infatti la possibilità di assaggiare ed ovviamente acquistare altre eccellenze del territorio come l’olio extra vergine di oliva, i formaggi ed altre prelibate leccornie. La Fiera del Chianti è anche l’occasione per vedere in azione alcuni artigiani come cestai, seggiolai o anche vasai che si dedicano alle loro meravigliose opere in terracotta. Nel programma dell’Expo Chianti Classico 2018 non mancheranno anche tanti altri appuntamenti come spettacoli di teatro e danza, sfilate di moda, concerti di musica classica e moderna e persino dj set. Insomma ce n’è per tutti i gusti... e non stiamo certo parlando solo di vino! Vi consigliamo di consultare il sito dell’evento così da organizzare al meglio la vostra esperienza.

 

Siete pronti allora a partecipare al più importante degli eventi di Greve in Chianti? Nell'attesa che i padiglioni aprano, nel pomeriggio, noi vi consigliamo di dedicarvi all'esplorazione di questo meraviglioso territorio. Nella nostra sezione dedicata ai 'Tour del Chianti' troverete di sicuro qualche proposta adatta alle vostre esigenze e alle vostre curiosità!

Che dire…..vi aspettiamo nel Chianti, pronti a brindare con voi con un bel calice di ottimo vino. Alla vostra!

 

A cura della redazione di Insidecom