Da Kandinsky a Pollock

A Palazzo Strozzi la grande arte dei Guggenheim

Dal 19 marzo 2016 al 24 luglio 2016

Prodotti acquistabili
Alloggi

'Da Kandinsky a Pollock. La grande arte dei Guggenheim': è questo il titolo dell'attesissima mostra a Palazzo Strozzi di Firenze che aprirà le porte al pubblico dal 19 marzo al 24 luglio 2016. Gli oltre cento capolavori d'arte europea ed americana esposti - realizzati tra il 1920 e il 1960- costituiranno un interessante percorso in grado di ricostruire i legami tra le due sponde dell'Oceano, attraverso due figure indimenticabili: Peggy e Solomon Guggenheim.

Le sculture, le incisioni, i dipinti e le fotografie presenti in questa nuova mostra a Firenze - provenienti dai Guggenheim di Venezia e di New York e da altri prestigiosi musei internazionali - regaleranno ai visitatori uno spaccato dell'incredibile e prolifera stagione dell'arte del Novecento che vide, tra i protagonisti principali, proprio i due collezionisti statunitensi.

La mostra 'Da Kandinsky a Pollock' racconta in modo molto coinvolgente il sorgere delle neoavanguardie del secondo dopoguerra attraverso il costante rapporto tra artisti europei ed artisti americani. E la scelta di allestirla proprio a Firenze, vuol essere una sorta di omaggio al legame tra la splendida location e Peggy Guggenheim che ci riporta indietro nel tempo: nel 1949, infatti, la collezionista scelse proprio Palazzo Strozzi per esporre la sua mostra che in seguito troverà a Venezia la collocazione definitiva.

Curata da Luca Massimo Barbero, questa straordinaria mostra d'arte a Firenze nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Palazzo Strozzi e The Solomon Guggenheim Foundation di New York: la rodata collaborazione tra le numerose istituzioni legate al mondo dell'arte, permette la realizzazione di progetti davvero interessanti come, in questo caso, rendere pubblico un prezioso frammento d'arte contemporanea del Novecento.

Tra le mostre a Firenze 2016, non perdete 'Da Kandinsky a Pollock', un magnifico confronto tra le opere dei più apprezzati maestri dell'arte moderna in Europa: parliamo ad esempio di Pablo Picasso (artista spagnolo di fama mondiale, considerato uno dei maestri della pittura del XX secolo), di Marcel Duchamp (pittore, scultore e scacchista francese fautore dell'arte concettuale), di Man Ray (pittore, fotografo e regista statunitense nonché grande esponente del Dadaismo) e dei così soprannominati 'informali europei' tra i quali spiccano gli italiani Alberto Burri e Lucio Fontana (accumunati dall'impegno di cercare nell'arte le qualità espressive della materia) ed Emilio Vedova, pittore e incisore veneziano la cui carriera artistica fu caratterizza da una continua volontà di ricerca e di innovazione.

Ad arricchire l'esposizione, le sculture e i dipinti dei più celebri rappresentanti dell'arte americana degli anni Cinquanta e Sessanta: Vasilij Kandkinsky, Jackson Pollock, Alexander Calder, Cy Twombly e Roy Lichtenstein, tanto per citarne qualcuno. 'Da Kandinsky a Pollock': a Firenze, un confronto d'opere d'arte davvero imperdibile!

Sullo sfondo di un edificio storico quale Palazzo Strozzi, le mostre acquistano un'atmosfera davvero suggestiva: in questa occasione, il percorso espositivo sarà reso ancor più emozionante da un sapiente gioco di luci e spazi in grado di contrapporre la distanza geografica dei protagonisti alla vicinanza dei loro pensieri e della loro creatività, che li spinse a realizzare magnifici capolavori apprezzati ancora oggi in tutto il mondo.

Inserita nel calendario delle prossime mostre d'arte a Firenze, 'Da Kandinsky a Pollock' vi permetterà di conoscere i più grandi artisti dell'arte contemporanea, riuniti in un unico ed esclusivo contesto in grado di accoglierne idee, stili e tecniche artistiche. Un incredibile viaggio attraverso le loro opere dal quale si evince chiaramente il gusto dei due collezionisti Guggenheim.

Il cartellone delle mostre a Palazzo Strozzi di Firenze è sempre ricco di appuntamenti di livello internazionale di altissima qualità. Nella Strozzina e nel Piano Nobile di quello che viene considerato uno dei più significativi esempi di architettura rinascimentale fiorentina, la Fondazione organizza esposizioni che vanno dall'arte antica, al Rinascimento, fino ad arrivare all'arte contemporanea e dei giorni nostri.

Vi segnaliamo inoltre la presenza della mostra permanente dedicata a Palazzo Strozzi, oltre all'elegante Caffè e al Museumshop che si affacciano sullo splendido cortile in stile rinascimentale dove si svolgono installazioni d'arte contemporanea, concerti, spettacoli teatrali ed altre varie performance. Tutti gli eventi collaterali che accompagnano ogni mostra, rendono la location un'esperienza indimenticabile, in grado di coinvolgere tutti i visitatori ed in particolare famiglie e bambini!

Dal 19 marzo al 24 luglio 2016 non perdete 'Da Kandinsky a Pollock', una delle più acclamate mostre a Firenze - Palazzo Strozzi in programma quest'anno. Se, con l'occasione, volete visitare la città e le innumerevole bellezze in essa racchiuse, consultate la nostra sezione dedicata agli itinerari in Toscana: vi aspettano interessanti tour a Firenze, gustosi percorsi enogastronomici e tante altre proposte tutte da scoprire!

 

FIRENZE MOSTRE 2016 è lieta di presentare 'Da Kandinsky a Pollock La grande arte dei Guggenheim'

Luogo: Firenze, Palazzo Strozzi

Date: dal 19 marzo al 24 luglio 2016

Orari: tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 20:00 - giovedì fino alle ore 23.00

Prezzi:
Intero € 12,00
Ridotto € 9,50
Scolaresche € 4,00

A cura della redazione di Insidecom